Il documentario Gombessa V “Pianeta Mediterraneo” trasmesso su ARTE

Partner fondatore delle spedizioni Gombessa, Blancpain sostiene da ormai otto anni gli ambiziosi progetti del sommozzatore, biologo e fotografo sottomarino Laurent Ballesta. Ciascuna delle missioni da lui dirette è caratterizzata da un mistero scientifico, una sfida nel campo dell'immersione e la promessa di catturare immagini straordinarie. Gombessa V, che ha avuto luogo nel 2019 nel Mediterraneo al largo delle coste francesi, non fa eccezione. Durante questa spedizione che ha richiesto due anni di preparazione, Laurent Ballesta e i suoi tre compagni hanno conquistato un primato a livello mondiale: unire l’immersione in saturazione a quella autonoma con un circolatore a circuito chiuso. Supportati da un team di 30 professionisti in superficie, i quattro uomini hanno trascorso 28 giorni in una stazione sottomarina di 5m2 che hanno usato come base per esplorare l’ambiente circostante a una profondità compresa tra i 60 e i 145 metri. In totale, le ore trascorse in immersione nell’oscurità dell’oceano sono state ben 400. Nonostante le circostanze estreme, questa tecnica inedita ha permesso ai subacquei di scoprire e fotografare per la prima volta 21 nuove specie sottomarine, svelando segreti ancora ben custoditi dal Mar Mediterraneo.

Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.1
Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.2
Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.3
Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.4

Il Mediterraneo come non si era mai visto prima: Gombessa V “Pianeta Mediterraneo”, 19 settembre 2020 alle 20.50 su ARTE. Scoprite anche il documentario online sulla pagina italiana, francese, tedesca e spagnola d'ARTE.tv, da oggi fino al 17 novembre 2020.

 

Gombessa V Expedition

Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.5
Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.6
Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.7
Blancpain Ocean Commitment - Gombessa V Expedition pic.8
Torna in cima