Blancpain sostiene la finale 2021 del Bocuse d'Or Svizzera

In qualità di partner e cronometrista ufficiale dell’accademia svizzera Bocuse d’Or da quasi 20 anni, la Manifattura Blancpain quest’anno rinnova il suo patrocinio per il rinomato concorso gastronomico, la cui finale si è disputata a novembre a Ginevra. La Maison ha dato il suo sostengo ai quattro concorrenti rappresentanti della Svizzera nel concorso presieduto dallo chef stellato Franck Giovannini (del ristorante Hôtel de Ville a Crissier, in Svizzera) durante il loro viaggio alla ricerca dell’eccellenza culinaria. Dopo cinque ore e mezza di intensa preparazione, i giovani chef hanno presentato alla giuria sia un piatto di pesce che uno di carne, ognuno accompagnato da tre contorni.

Le creazioni che hanno colpito maggiormente la giuria sono quelle dello chef Christoph Hunziker, che è stato insignito del premio Bocuse d'Or Svizzera 2021, diventando quindi il rappresentante svizzero alla finale europea del Bocuse d'Or, che si terrà a marzo 2022 a Budapest.

Lo chef , che attualmente lavora presso il ristorante Schüpbärg-Beizli a Schüpfen, Berna, si era già fatto notare al Bocuse d'Or Svizzera 2014, quando ancora lavorava al ristorante Schärmehof a Thun. Come riconoscimento per la sua performance, Christoph Hunziker ha avuto il piacere di ricevere un orologio Fifty Fathoms Bathyscaphe, che presenta sulla massa oscillante una speciale incisione in onore dell’evento.
 

BLANCPAIN - BOCUSE D'OR 2021

L’edizione 2021 del Bocuse d'Or Svizzera è solo una delle tante attività del settore gastronomico a cui Blancpain dà il suo sostegno. Tali collaborazioni sono il frutto di relazioni che durano da più di trent’anni con i più famosi chef stellati e mettono in risalto i punti in comune tra l’alta orologeria e l’alta cucina: savoir-faire, precisione, passione e creatività.

BLANCPAIN - BOCUSE D'OR 2021