Blancpain ci offre uno sguardo dietro le quinte della prima missione Tamataroa, un progetto realizzato in collaborazione dal team Gombessa e l'associazione Mokarran Protection Society

Sostenuto da Blancpain il progetto Tamataroa, dal nome del grande squalo martello della Polinesia francese, è un'iniziativa triennale con l'obiettivo dello studio l'ecologia di questa specie minacciata per sviluppare protocolli di protezione nella Polinesia francese e lungo le sue rotte migratorie. Blancpain ci offre una serie di video-blog realizzati da Laurent Ballesta e il team Gombessa, venuti per unire le loro forze a quelle della Mokarran Protection Society sotto la presidenza di Jean-Marie Jeandel. Questa prima missione sarà seguita da due spedizioni supplementari maggiori, che avranno luogo rispettivamente nell'anno 2022 e 2023.

Il progetto Tamatoroa intende generare conoscenza e comprensione per sensibilizzare il pubblico. Inoltre si vorrebbe consegnare alle autorità regionali e internazionali degli strumenti di gestione concreti per proteggere il grande squalo martello in maniera efficiente, sia nella Polinesia francese che in altre regioni, visto che si tratta di un grande migratore. Il progetto apporterà infine un importante contributo alla rete mondiale di rilevamento acustico e offrirà protocolli di ricerca innovativi per lo studio dello Sphyrna mokarran e delle altre specie di squali.

Tamataora Blancpain
Torna in cima