Blancpain presenta le novità del 2019 a Singapore e annuncia un nuovo amico della Maison, lo chef due stelle Michelin, Julien Royer

Consolidando il legame di lunga data tra Blancpain e il mondo della gastronomia, la Manifattura ha da poco organizzato un evento a Singapore, durante il quale ha annunciato la recente collaborazione con il talentuoso chef francese Julien Royer. Questo evento esclusivo si è svolto presso il ristorante dello chef due stelle Michelin, Odette, situato nello storico edificio della National Gallery, che nel 2019 si è aggiudicato il primo posto agli Asia's 50 Best Restaurants.

Dopo il saluto di benvenuto di Emmy Tellier e Jalil Elkouch-Bordier, Brand Manager per il Sud-Est asiatico e Area Sales Manager di Blancpain, sono state illustrate le novità del 2019. Al termine di questa anteprima, gli ospiti sono stati deliziati con un menù di sei portate creato da Julien Royer in persona e ispirato ai segnatempo Blancpain. Un’occasione unica per lo chef che ha potuto esprimere orgoglio e gratitudine per essere stato coinvolto dal brand nel suo viaggio alla ricerca dell’eccellenza e celebrare l’espressione culinaria dell’Art de Vivre.

Blancpain Partenaire Julien Royer Chef Cuisinie

Da oltre 30 anni, la Manifattura Blancpain lavora a fianco dei migliori chef provenienti da tutto il mondo, con la convinzione che gli universi della haute horlogerie e della haute cuisine condividano i medesimi valori: l’amore per l’alto artigianato, l’attenzione alla qualità del prodotto, nonché il rispetto per il terroir e la tradizione. 

 

Restaurant Odette

Restaurant Louise

 

Julien Royer Chef Cuisinié
Torna in cima